Sabatum Quartet

Ecco cosa dicono di noi... In ARGENTINA!

News 08 nov 2017

L’Argentina applaude i Sabatum Quartet

Il quartetto del Savuto rappresenta l’Italia alla Fiera Internazionale del Turismo sudamericano.

Buenos Aires: I Sabatum Quartet tornano in Argentina dopo 9 anni dall’ultima volta ed incantano il pubblico della FIT con la loro energia e la loro musica intrisa di una calabresità che rivendica un ruolo nuovo fatto di orgoglio di tradizione ma anche di modernità e voglia d’appartenenza. Il padiglione Italia predisposto dall’ENIT con il suo Direttore Finanziario Leonardo Nucara si colora di Calabria e diventa per un attimo il centro del mondo, infatti sin dalle prime battute l’atmosfera si è infervorata e presso la  “RURAL”( polo fieristico di Buenos Aires), è iniziata la festa a ritmo di tarantella e di pizzica,  numerosi tra il pubblico i fans argentini accorsi per l’occasione a sostenere i Sabatum memori dei concerti del 2008. Poi tanta gente da tutte le parti del mondo oltre agli addetti ai lavori ed ai tanti curiosi che si sono lasciati trascinare nelle danze di Calabria con entusiasmo e partecipazione. Per l’occasione a tagliare il nastro che inaugura il padiglione Italia un vero e proprio “parterre de rois” dal ministro per il Turismo della Repubblica Argentina Gustavo Santos al sottosegretario al Turismo italiano Dorina Bianchi,  da Julio Croci Presidente della FACA all’ambasciatore Teresa Castaldo , a fare gli onori di casa  i numerosi tour operator presenti a promuovere il prodotto Italia. Il concerto ha scatenato l’entusiasmo del pubblico presente e dei numerosi giornalisti ed ha suggellato quello che è il progetto presentato dalla regione Calabria che guarda al “turismo genealogico”come la nuova frontiera per accogliere al meglio nella nostra Calabria i figli delle seconde generazioni mediante una serie di servizi e di vantaggi che mirano a rendere più facile e gradevole la loro visita in Italia proiettandoli a 360  gradi nelle più belle realtà presenti sul territorio non tralasciando l’aspetto dell’intrattenimento e della cultura che in questa occasione è stato degnamente rappresentato dai Sabatum quartet, un progetto riassunto nelle parole del presidente della regione Calabria Mario Oliverio che dice “E’ nostra intenzione favorire questo genere di viaggi che portano alla riunione di tanti nuclei familiari, agevolando l’istituzione di nuove rotte aeree che facciano da ponte tra l’Argentina e la Calabria. Tutto questo accadeva il 30 Ottobre mentre il giorno successivo presso il lussuosissimo “Alvear Icon Hotel” di Puerto Madero i Sabatum si sono ripetuti in un concerto che ha suggellato l’incontro tra le associazioni più importanti presenti in Argentina che curano i rapporti con il nostro paese ed anche in questa occasione è stato un grande successo che ha griffato una serata tutta all’insegna della calabresità nella sua forma migliore con dei video trailer curati dal Dipartimento Turismo della Regione Calabria che  riassumevano quella che è l’offerta turistica che oggi la nostra Terra è in grado di offrire ed il concertone dei Sabatum Quartet gruppo che per altro riassume alla perfezione l’incontro tra tradizione ed innovazione in un linguaggio fruibile anche alle nuove generazione come ha testimoniato il grande coinvolgimento dei giovani argentini durante la loro esibizioni nella terra del tango.


Nome e Cognome Telefono o email Messaggio
I dati inseriti verranno trattati nel rispetto della vigente normativa sulla privacy, d.lgs n.186/2003.
mail:info@sabatumquartet.it
tel.:(+39) 0984.983738
mob.:(+39) 328.1210904